Notizie

Ciclismo, Ranking UCI (20 settembre): Italia a picco, 10° posto prima dei Mondiali. Doppio sorpasso, Ganna declassato

L’Italia continua a sprofondare nel ranking UCI, la classifica mondiale stilata settimanalmente dall’Unione Ciclistica Internazionale. A ogni aggiornamento la situazione del Bel Paese peggiora e alla vigilia dei Mondiali siamo arrivati ai minimi storici: decimo posto con 7007,5 punti all’attivo. Gli azzurri erano ottavi soltanto sette giorni fa, ma ora hanno subito il sorpasso anche da parte della Colombia (ottava con 7473) e dell’Australia (nona con 7165). Una situazione sportivamente drammatica e che certifica la crisi dell’intero settore maschile: in questo modo ci si presenterà alla gara elite della rassegna iridata, che andrà in scena domenica 25 settembre a Wollongong (Australia).

Gli uomini del CT Daniele Bennati non sembrano avere particolari velleità di risultato nella terra dei canguri. Il decimo posto è la perfetta cartina di tornasole di una stagione in cui si è vinto pochississimo e al momento si fatica anche a vedere la luce in fondo al tunnel. Urge una pronta riscossa, per inseguire una risalita che appare particolarmente difficile. A parziale consolazione possiamo dire che la Svizzera è molto lontana (5.368) e che al momento la permanenza in top-10 non è a rischio. Il Belgio resta saldamente al comando con oltre 5000 punti di vantaggio sulla Francia, mentre la Spagna è terza davanti a Olanda e Slovenia.

Il miglior italiano in graduatoria è Lorenzo Rota, che è soltanto 38mo. Diego Ulissi 56mo, Matteo Trentin 64mo, Giacomo Nizzolo 76mo. Vincenzo Nibali al limitare della top-100, mentre Filippo Ganna non è riuscito a confermarsi Campione del Mondo a cronometro e ha perso addirittura 62 posizioni (ora è 141mo).

Tadej Pogacar resta saldamente al comando della classifica generale con 601 punti di vantaggio su Wout van Aert, mentre Remco Evenepoel occupa la terza piazza davanti a Jonas Vingegaard. Ci sono alcune variazioni: Mathieu van der Poel recupera due posizioni ed è settimo, Biniam Girmay ne risale una ed è nono, precedendo così Arnaud de Lie (scivolato di tre). Di seguito i ranking UCI di ciclismo aggiornati a martedì 20 settembre, prossima revisione tra sette giorni esatti dopo i Mondiali.

RANKING UCI INDIVIDUALE (TOP-10)

1. Tadej Pogacar (Slovenia) 4.886
2. Wout van Aert (Belgio) 4.285
3. Remco Evenepoel (Belgio) 4.167,5
4. Jonas Vingegaard (Danimarca) 3.073
5. Aleksandr Vlasov (Russia) 2.457
6. Primoz Roglic (Slovenia) 2.130,5
7. Mathieu van der Poel (Paesi Bassi) 2.112
8. Stefan Kueng (Svizzera) 2.110
9. Biniam Girmay (Eritrea) 2.105
10. Arnaud de Lie (Belgio) 2.081

RANKING UCI ITALIANI (TOP-200)

38. Lorenzo Rota 1.206
56. Diego Ulissi 992
64. Matteo Trentin 871
66. Giacomo Nizzolo 854
69. Damiano Caruso 831
75. Alessandro Covi 788
78. Fausto Masnada 768,5
92. Vincenzo Nibali 697
98. Samuele Battistella 666
99. Simone Consonni 660
100. Andrea Pasqualon 658
103. Luca Mozzato 642
106. Vincenzo Albanese 610
130. Domenico Pozzovivo 524
134. Alberto Dainese 516
141. Filippo Ganna 500,67
149. Andrea Piccolo 470
158. Stefano Oldani 454
161. Matteo Sobrero 443,67
162. Filippo Zana 442
168. Giulio Ciccone 431
171. Filippo Fiorelli 423
173. Alberto Bettiol 417

RANKING UCI NAZIONI (TOP-10)

1. Belgio 16.854,5
2. Francia 11.398,5
3. Spagna 10.176,5
5. Paesi Bassi 9.949,33
5. Slovenia 9.870
6. Danimarca 8.815
7. Gran Bretagna 8.252,5
8. Colombia 7.473
9. Australia 7.165
10. Italia 7.007,5

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Met: Argento e record italiano di Simone Ciulli
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Met: Argento e record italiano di Simone Ciulli

Altri sport

Sponsored