Notizie

Nuoto, Kliment Kolesnikov infrange il Record Mondiale dei 100 dorso!

00

ISL show, quattro Record Mondiali al primo round, oltre a un Record Europeo, uno Asiatico e tre Americani!

È stato un primo round ricco di spettacolo quello della finale della seconda stagione della International Swimming League al Duna Arena di Budapest, con ben tre Record del Mondo, o forse quattro se verrà omologato anche quello della staffetta 4×100 misti donne statunitense della Cali Condors, un Record Europeo, uno Asiatico e tre Americani raccontati nei precedenti articoli elencati di seguito:

Caeleb Dressel vola nei 100 farfalla, Record Mondiale in 47”78

Incontenibile Caeleb Dressel, World Record 50 stile libero in 20”16!

Super Benedetta Pilato, Record Europeo 50 rana!

Poco dopo i due Record del Mondo nei 100 farfalla e 50 stile libero, Caeleb Dressel migliora anche il Record Americano dei 100 stile libero partendo in prima frazione della 4×100 stile libero dei suoi Cali Condors nuotando in 45”18, due centesimi meglio della scorsa settimana.

Ryan Murphy vince i 50 dorso nuotando in 22”54, a 32 centesimi dal Record del Mondo detenuto dal francese Florent Manaudou dai Mondiali di Doha 2014, migliorando anche lui il suo Record Americano di 22”63 detenuto dal 2018.

La 4×100 misti femminile è spettacolare, con la vittoria dei Cali Condors in 3’44”52 in cui si mette in evidenza ancora una strepitosa Lilly King che nuota lanciata la sua frazione a rana in 1’02”40, mentre Benedetta Pilato fa registrare il suo parziale in 1’03”46 nella Energy Standard terza in 3’45”92 alle spalle dei London Roar con 3’45”14.

Curiosità, il crono della Cali Condors nuotato da quattro statunitensi sarebbe migliore del Record Mondiale di 3’45”20 detenuto dagli Stati Uniti dal 2015, ma è tutto sul banco di discussione se questo primato verrà omologato o meno dalla FINA.

Prima della conclusione del primo round di questa fantastica finale, la ISL ci regala un altro World Record, che stavolta porta la firma del russo Kliment Kolesnikov che in prima frazione della 4 x100 mista della Energy Standard, che vincerà in 3’18”28, nuota i 100 dorso in 48”58 migliorando il precedente primato di 48”88 detenuto dal cinese Xu Jiayu da due anni esatti!

Si tratta del terzo, o se vogliamo considerare anche quello della 4×100 misti femminile, del quarto Record Mondiale stabilito in questo primo round di finale della ISL, che vede Kolesnikov migliorare anche il suo Record Europeo di 48”90 del 2017.

Da sottolineare anche lo stupefacente 48”18 di Caeleb Dressel nella frazione a delfino in quella che è la sua quarta gara della serata!

La classifica parziale vede Cali Condors al comando con 267 punti, seguiti da Energy Standard con 239.5 punti, London Roar con 199.5 punti e LA Current con 177.0 punti.

Appuntamento a domani alle 18:00 per l’ultimo atto di ISL, in diretta streaming sul canale ISLand.

Risultati Completi Finale 1 ISL

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

The post Nuoto, Kliment Kolesnikov infrange il Record Mondiale dei 100 dorso! first appeared on Swim4Life Magazine.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Met: Argento e record italiano di Simone Ciulli
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Met: Argento e record italiano di Simone Ciulli
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Altri sport