Notizie

Prada Cup, Luna Rossa ha sconfitto Ineos con la metà del budget! L’estro italiano vale più dei soldi

Ineos Uk si era presentata nella baia di Auckland con l’obiettivo di vincere la America’s Cup. Lo aveva fatto senza mai nasconderlo, anche se durante le World Series pre-natalizie l’imbarcazione era risultata impalpabile e aveva perso tutte le regate. Successivamente c’è stata una rinascita durante il round robin della Prada Cup, dove è risultata imbattibile e ha vinto le sei gare disputate, accedendo direttamente alla Finale. I britannici erano dunque i favoriti per battere Luna Rossa (passata attraverso la semifinale contro American Magic), ma l’equipaggio italiano ha tirato fuori le unghie e ha graffiato in maniera perentoria e si è imposto con un roboante 7-1.

Oggi va a casa la flotta guidata da Ben Ainslie, quattro volte Campione Olimpico (il velista più titolato della storia a cinque cerchi). Oggi va a casa il team sponsorizzato dal colosso della chimica, finanziato dal miliardario britannico Jim Ratcliffe. Oggi piange il terzo uomo più ricco di Gran Bretagna, un magnate che può vantare un patrimonio di 18,5 miliardi di dollari (secondo le stime di Forbes). Oggi i soldi sono stati spazzati via dall’estro, dalla fantasia, dall’arguzia tattica, dalla competenza tecnica, dalla brillantezza degli italiani.

Sì, Luna Rossa ha sconfitto, pardon demolito, Ineos Uk. Si è imposta con uno schiacciante 7-1 in una Finale a senso unico, preceduta da una sfilza di insulti e accuse rivolte da oltre Manica. Team Prada Pirelli ha trionfato nonostante la forza economica non fosse dalla sua parte. Sì, perché Jim Ratcliffe si è svenato per questa campagna, con l’unico desiderio di riportare la Vecchia Brocca in Gran Bretagna, dove il trofeo sportivo più antico al mondo è nato e dove non è mai rimasto (nel lontanissimo 1851, anno della prima edizione, la goletta America lasciò di stucco le 14 imbarcazioni di Sua Maestà Regina Vittoria, facendo nascere il mito del “There Is No Second”).

Il “povero” Jim Ratcliffe, patron anche della squadra di ciclismo Ineos Grenadiers (ma in quel caso è abituato a vincere…), si lecca le ferite e si è visto mandare in fumo circa 125 milioni di euro. Questa è la cifra, stimata dal Financial Times, che dovrebbe avere speso per tentare l’assalto alla Coppa delle 100 Ghinee, anche se si vocifera che possa avere elargito anche qualcosa in più. Spesi male, aggiungiamo a buon diritto. E Luna Rossa? Il patron Patrizio Bertelli, amministratore delegato di Prada e marito di Miuccia, ci ha messo tantissimo cuore e ha intaccato il suo conto corrente per la quinta volta negli ultimi 20 anni.

Il 74enne imprenditore toscano non ha raggiunto le vette toccate dal britannico, anche se il suo portafoglio è stato comunque molto generoso. Secondo più voci di corridorio, confermate anche da Il Sole 24 Ore la scorsa settimana, questa campagna di Team Prada Pirelli dovrebbe essere costata circa 65 milioni di euro. Praticamente la metà di Ineos… Oggi il mare ha parlato, i patrimoni non sono contati. Quando i i soldi non fanno la felicità… Luna Rossa ha vinto, in barba a qualsiasi discorso venale, e si è guadagnata il diritto di sfidare Team New Zealand nel match race che metterà in palio la America’s Cup.

Foto: Luna Rossa Press

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Met: Argento e record italiano di Simone Ciulli
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Altri sport

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record