Sponsored
123ru.net временно располагается в домене ru24.net
Notizie

Internazionali d’Italia Roma 2020: Rafael Nadal travolgente nella prima dopo sette mesi, demolito Pablo Carreno Busta

Esordio per due al Foro Italico di Roma nella sessione serale di oggi, con Rafael Nadal e Pablo Carreno Busta che, usufruendo di un bye (l’uno perché testa di serie numero 2, l’altro perché semifinalista agli US Open), si affrontano direttamente al secondo turno. Ed è il nove volte vincitore degli Internazionali d’Italia a prevalere in maniera nettissima, con un perentorio 6-1 6-1 che cancella ogni dubbio sul suo stato di forma dopo aver deciso di saltare a piè pari la stagione sul veloce americano portando a sette i suoi mesi di assenza dai campi. Per lui ora c’è l’attesa di uno tra il canadese Milos Raonic e il serbo Dusan Lajovic, in campo domani sul campo intitolato a Nicola Pietrangeli come secondo match.

I primi tre game servono semplicemente a mostrare una cosa: pur in rodaggio, Nadal è già in uno stato di forma più che buono. Mette in difficoltà Carreno Busta già nel secondo game, pur senza riuscire a strappargli la battuta, ma è nel quarto che, dopo 24 minuti, riesce a trovare un poderoso rovescio incrociato che gli porta in dote il 3-1. Il ventinovenne nato a Gijon comincia a sbagliare in maniera piuttosto copiosa, il che porta facilmente il numero 2 del mondo prima sul 5-1 e poi a chiudere il parziale per 6-1.

Carreno Busta prova ancora a lottare nelle fasi iniziali del secondo set, ma un po’ per una giornata che si rivela sempre più negativa, un po’ per le ottime cose mostrate da Nadal, rimane sempre più indietro e finisce per subire abbastanza rapidamente anche in questo caso. Il mancino di Manacor non si fa nessun problema nel salire sul 5-1, sciorinando tutte le caratteristiche più importanti del suo tennis così com’è evoluto fino ad oggi. Dopo un’ora e 13 minuti arriva il primo match point, che è anche l’unico: rovescio in rete di Carreno Busta, Nadal agli ottavi.

Per quanto possano contare le statistiche in un match con 63 punti vinti su 95 da parte di Nadal, va sottolineato come, alla risposta, Carreno Busta non sia stato fondamentalmente in grado di incidere, tranne che nel quarto game del secondo set in cui è salito da 40-0 a 40 pari; 4 punti su 19 vinti sulla risposta alla prima, 4 su 20 sulla risposta alla seconda. I dati di punti vinti su prima e seconda (46% e 33% contro 79% e 80%) parlano ancor più chiaro. Nadal si è anche potuto permettere di servire con il 49% di prime in campo, una percentuale che dovrà alzare nelle prossime giornate.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Altri sport