Ginnastica ritmica
Aggiungere notizie
Notizie

Ginnastica ritmica, le farfalle estensi Alessia Maurelli e Martina Santandrea premiate per la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo 2020

01304
Ginnastica ritmica, le farfalle estensi Alessia Maurelli e Martina Santandrea premiate per la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo 2020

BOLOGNA. Un’impresa perfetta, fatta di eleganza e concentrazione, per un risultato che onora l’Italia e l’Emilia-Romagna. É la medaglia di bronzo conquistata dalle Azzurre della ginnastica ritmica a squadre alle Olimpiadi di Tokyo 2020, la numero 40 del medagliere italiano. Tra loro anche due atlete della società sportiva ferrarese ‘Estense Putinati’: Alessia Maurelli, nata a Rivoli (To), capitana della Nazionale, e Martina Santandrea, di San Pietro in Casale, in provincia di Bologna.

Le farfalle estensi sono state premiate in Regione dal presidente Stefano Bonaccini.  “Talento, passione, eleganza per un risultato che onora l'Emilia-Romagna”, le parole riportate sulle targhe ritirate dalle atlete.

“Quando si raggiungono questi traguardi il merito va prima di tutto a voi, alla vostra forza e al vostro impegno quotidiano - sottolinea Bonaccini -. Un pezzo di questa medaglia, che brilla più di un oro, appartiene anche alle vostre famiglie e a tutto lo staff tecnico che ha creduto in voi, allenando il vostro talento ogni giorno. Parliamo di un risultato che onora tutta l’Emilia-Romagna, terra di sport, di grandi campionesse e di grandi campioni, così come di tantissimi atleti amatori, dilettanti, appassionati. Una regione che ospita grandi eventi internazionali e nazionali insieme a quelli regionali e locali, che sostiene lo sport di base e dove abbiamo avviato un piano di riqualificazione dell’impiantistica sportiva senza precedenti. Poi, quando sono i giovani ad affermarsi a livello mondiale, la soddisfazione è ancora maggiore, perché lo sport è prima di tutto una palestra di vita”.

“Grazie ragazze-conclude il presidente-, perché dentro la vostra impresa ci sono i valori che rappresentano al meglio lo spirito più autentico di questa terra”.

Le azzurre – Alessia Maurelli (capitano), Agnese Duranti, Daniela Mogurean, Martina Centofanti e Martina Santandrea – hanno conquistato il terzo posto dietro a Bulgaria e Russia e riportato la ginnastica ritmica sul podio olimpico, dopo l’oro ai Giochi di Atene 2004 e il bronzo a Londra 2012.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored