Notizie

EX ROSSAZZURRI: Biondi a Pordenone sognando un nuovo salto di qualità

01

Il 2021 rappresenta l’anno del salto di qualità per il catanese Kevin Biondi. Prodotto del settore giovanile rossazzurro, dopo le esperienze in prestito all’Igea Virtus ed all’ACR Messina, il ragazzo classe 1999 si rese protagonista nella prima squadra del Catania grazie ad una felice intuizione dell’ex allenatore rossazzurro Andrea Camplone due anni fa. Biondi rimase alle pendici dell’Etna avendo convinto nel precampionato. Fu l’inizio di una serie di prestazioni incoraggianti che portarono Biondi a ricoprire un ruolo sempre più importante. Prima nello scacchiere di Lucarelli, poi trovando spazio nella gestione Raffaele.

Fino ad arrivare a gennaio scorso, quando le insistenti voci di mercato che lo indicavano in direzione Pordenone trovarono conferma, anticipando il trasferimento originariamente previsto a fine stagione. Prime apparizioni in B, dunque, per lui che sotto la gestione di Attilio Tesser è stato più volte chiamato in causa, un pò meno quando Maurizio Domizzi ha preso il posto del tecnico veneto in panchina. Contrattualmente legato ai neroverdi fino a giugno 2025, Biondi proverà a dire la sua anche il prossimo anno. Sognando un futuro più ambizioso, magari quella Serie A tanto desiderata da ragazzino.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

L'articolo EX ROSSAZZURRI: Biondi a Pordenone sognando un nuovo salto di qualità sembra essere il primo su Tutto Calcio Catania.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
La Repubblica
Città di Torino