Notizie

Ranking ATP: Carlos Alcaraz sale al 4° posto. Debutto in top 30 per Lorenzo Musetti-

011

“Sempre cambiare una strategia perdente, mai cambiarne una vincente” (Bill Tilden).

Carlos Alcaraz ha evidentemente fatto propria la seconda parte del monito del grande Bill e, dopo la sconfitta subita contro Lorenzo Musetti in finale ad Amburgoha concesso il bis ad Umago contro Jannik Sinner; esattamente come sette giorni fa anche in questa circostanza il giovane spagnolo è così riuscito a progredire di una posizione nella classifica mondiale che lo vede ora quarto davanti a Stefanos Tsitsipas; ancora tre finali perse contro altrettanti italiani e il primo posto sarà statisticamente suo.

Nelle zone altissime del ranking ATP segnaliamo ancora la discesa al settimo posto di Casper Ruud, che viene rimpiazzato al sesto da Novak Djokovic; in quelle alte il sorpasso di Cameron Norrie ai danni di Taylor Fritz e l’ascesa dal ventesimo al diciottesimo posto di Roberto Bautista Agut, fresco vincitore del torneo di Kitzbuhel.

LA TOP 20

PosizioneGiocatoreNazionePunti ATPDifferenza
1MedvedevRussia7625 
2ZverevGermania6850 
3NadalSpagna6165 
4AlcarazSpagna50451
5TsitsipasGrecia5000-1
6DjokovicSerbia47701
7RuudNorvegia4685-1
8RublevRussia3575 
9Auger-AliassimeCanada3445 
10SinnerItalia3395 
11HurkaczPolonia3015 
12NorrieGBR28931
13FritzUSA2825-1
14BerrettiniItalia2430 
15SchwartzmanArgentina2245 
16CilicCroazia2085 
17OpelkaUSA2010 
18Bautista AgutSpagna18502
19DimitrovBulgaria1730-1
20MonfilsFrancia1615-1

Alle spalle di Gael Monfils troviamo, al 21esimo posto, il fresco vincitore del torneo di Atlanta, Alex de Minaur.

CASA ITALIA

La seconda metà del mese di luglio 2022 resterà impressa a caratteri cubitali nell’album di famiglia del nostro tennis maschile; come scritto in apertura di articolo alla vittoria ad Amburgo di Musetti ha fatto seguito quella di Sinner ad Umago a cui si è aggiunta quella ottenuta in doppio dalla coppia Fognini e Bolelli nella medesima località. Umago ha altresì tenuto a battesimo il debutto ad alto livello di Giulio Zeppieri e Franco Agamenone, entrambi semifinalisti del torneo. A questa settimana trionfale ha dato un contributo anche Raul Brancaccio, che ha conquistato il Challenger di San Benedetto del Tronto battendo in finale Andrea Vavassori; grazie a questa finale Brancaccio sale al n.202 e Vavassori guadagna 35 posizioni e si porta a sole 5 dalla top 200; quasi altrettanto impressionanti i progressi in classifica di Agamenone e Zeppieri, come si vede nella sottostante tabella. Debutto in top 30 per Lorenzo Musetti.

ClassificaNomeVariazionePunti
10Sinner 3395
14Berrettini 2430
30Musetti11297
55Fognini-1811
56Sonego2810
108Agamenone28500
136Zeppieri32407
138Cobolli-5401
140Cecchinato11399
147Passaro-3385
165Mager-15321
168Nardi-1316
173Darderi13310
174Pellegrino7306
176Travaglia-21302
179Seppi1297
191Arnaboldi7278
192Bonadio-2277

NITTO ATP FINALS: RACE TO TORINO

Sono rimaste immutate rispetto a sette giorni fa le posizioni dei migliori tennisti della stagione.

I 250 punti conquistati ad Umago permettono però a Sinner di accorciare sensibilmente le distanze rispetto ai giocatori che lo precedono.

PosizioneGiocatoreNazionePuntiClassifica ATP
1NadalSpagna56203
2AlcarazSpagna42704
3TsitsipasGrecia40105
4RuudNorvegia33157
5ZverevGermania27002
6MedvedevRussia25751
7RublevRussia24158
8Auger-AliassimeCanada23859
9FritzUSA206013
10DjokovicSerbia19706
11HurkaczPolonia189011
12BerrettiniItalia184514
13SinnerItalia168010

NEXT GENERATION: RACE TO MILANO

Non fatichiamo ad immaginare il presidente della FIT che – leggendo l’attuale classifica dei migliori under 21 al mondo – si commuove sino alle lacrime.

E con ottime  ragioni; sono infatti 7 i nostri rappresentanti presenti all’interno delle prime 15 posizioni di questa speciale classifica che  funge da cartina tornasole dello stato di salute del tennis maschile italiano, che possiamo definire in un solo modo: eccellente.

PosizioneGiocatoreNazionePuntiNato nelClassifica ATP
1AlcarazSpagna427020034
2SinnerItalia1680200110
3MusettiItalia1141200230
4RuneDanimarca953200328
5DraperGBR565200181
6LeheckaRep. Ceca512200165
7NakashimaUsa437200161
8TsengTaipei403200184
9StrickerSvizzera3742002126
10PassaroItalia3652003147
11MisolicAustria3162001137
12ZeppieriItalia2852001136
13CobolliItalia2612003138
14NardiItalia2342002168
15MaestrelliItalia2332002205

L’austriaco Filip Misolic grazie alla finale di Kitzbuhel fa un balzo in avanti di 9 posti.

BEST RANKING

La prima settimana di agosto vede 16 tennisti presenti in top 100 celebrare il loro best ranking; tre di essi (Wolf, Varillas e Lestienne) festeggiano anche il debutto in top 100.

GiocatorePosizioneNazione
Alcaraz4Spagna
Musetti30Italia
Baez31Argentina
Cressy32Francia
Griekspoor44Olanda
McDonald48USA
Monteiro62Brasile
Dellien64Bolivia
Halys73Francia
Draper81GBR
Tseng84Taipei
Cachin87Argentina
Lestienne90Francia
Galan95Colombia
Varillas97Perù
Wolf99USA

Juan Pablo Varillas è il quinto giocatore peruviano a ottenere questo risultato dopo Horna, Yzaga, di Laura e Arraya.

Qualche lettore sa però dirci – risultati alla mano – il nome del più forte tennista di origine peruviana di tutti i tempi?

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored