Notizie

La carriera di Ashleigh Barty in cinque immagini-

0595

A nemmeno ventisei anni lascia il tennis per la seconda, e probabilmente definitiva, volta la campionessa australiana Ashleigh Barty. Con cinque foto che hanno segnato la sua carriera abbiamo provato a ripercorrere tutta la sua breve ma intensa scalata ai vertici del tennis mondiale, che l’hanno portata ad essere la settima tennista di sempre per settimane al numero uno e quarta di tutti i tempi per quanto riguarda le settimane consecutive al primo posto, 113 a pari merito con Chris Evert. Un racconto che proviamo ad arricchire anche con gli articoli di Ubitennis che hanno raccontato le imprese di Ash.

Il tennis per Barty è una passione d’infanzia, come testimonia questa foto scattata all’inizio degli anni 2000. La sua precocità è stata notevole anche in una disciplina, in particolare nel femminile, in cui è comune l’exploit giovanile. La tennista australiana ha esordito nel 2009 a soli tredici anni nel circuito junior, cogliendo numerosi successi sia a livello di singolo che di doppio, culminati nella vittoria del Wimbledon Junior 2011 in singolare a 15 anni, perdendo solo un set in tutto il torneo. Barty ha chiuso la sua carriera da junior vincendo la Fed Cup con l’Australia e con la semifinale dello US Open persa contro Caroline Garcia. La tennista australiana aveva già esordito a soli 14 anni tra i professionisti, chiudendo poi il 2012 al numero 177 della classifica mondiale a sedici anni appena compiuti.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored