Pallamano
Aggiungere notizie
Notizie

Pallamano Trieste sconfitta in casa, ora serve un’impresa

0 1

TRIESTE Troppa Pressano per una Trieste giunta nel momento clou della sua stagione in grande difficoltà. La squadra di Radojkovic perde in maniera netta la gara d'andata del primo turno dei play-out, costringendosi a una doppia impresa esterna giovedì ed eventualmente sabato prossimo a Lavis.

Biancorossi aggrappati alla speranza anche se la logica, adesso, racconta di una squadra che non pare avere più forza tecnica e morale per uscire dalla palude dove sta affogando. Sensazione che preoccupa in vista del prosieguo della serie ma, soprattutto, nell'ottica di un possibile turno decisivo contro la perdente dell'altro confronto salvezza tra Cingoli e Rubiera (vince Rubiera 33-31 in gara1).

La partenza illude il pubblico di Chiarbola, con Andonovski ad aprire le danze grazie a una sassata all'incrocio e l'uno-due firmato ancora dal terzino macedone e da De Luca che dopo 3' di partita fissano il risultato sul 3-0. Vantaggio illusorio e di breve durata perchè Pressano si mette in moto, accorcia le distanze grazie alle reti di D'Antino e Hamouda poi, dopo la prodezza di Radojkovic, fissa il punteggio sul 4-4 al 10'. Trieste fatica tremendamente a trovare spazi nella difesa trentina e si blocca in attacco, dall'altra parte la doppietta di Fraj e le reti di Rossi e Mizzoni scavano il solco con Pressano che sale 4-8 dopo 17' di primo tempo. Padroni di casa che provano a reagire con le reti di Somma e Dapiran e accorciano sul 9-12 al 24', finale tutto di marca ospite con Loizos che ferma le conclusioni biancorosse e la formazione di Dumnic brava a non rallentare il ritmo rientrando negli spogliatoi sul 9-14, massimo vantaggio.

Dentro Garcia, recuperato in extremis seppure in non perfette condizioni, a inizio ripresa. Trieste si aggrappa al suo portiere e tenta il tutto per tutto ma non riesce mai a invertire il trend di una partida che, con il parziale di 7-7, resta saldamente nelle mani dei suoi avversari. Giovedì alle 20, gara2 a Lavis. Se Trieste vince rimanda tutto allo spareggio eventualmente in programma sabato prossimo, in Trentino, alle 18.30. Se perde regala a Pressano la salvezza e resta alla finestra per conoscere il nome dell'avversaria nell'ultimo decisivo turno dei play-ou

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored