Notizie

Mourinho, ti si sono ristretti i gol: Roma peggiore tra le big per reti realizzate

010
La Roma produce, ma non riscuote. E rischia di rovinare quanto di buono fatto in fase di mercato. La partita contro l’ Atalanta non è un caso isolato ed è un problema che sta affliggendo Mourinho da almeno un anno. Per questo José durante l’estate ha chiesto giocatori dal gol facile. È arrivato Dybala che ha confermato le aspettative, poi il Gallo Belotti che sul curriculum alla voce reti segnate in Serie A può sfoggiare il numero 106. Inoltre, sono rimasti Abraham (27 reti la scorsa stagione), Zaniolo, Shomurodov ed El Shaarawy . E poi c’è anche Pellegrini che vicino alla porta diventa un’arma vincente. Un parco offensivo da far invidia, ma che al momento spara a salve. Sono solo 8 i gol messi a segno in questo campionato, meno di Napoli (15), Udinese (15), Inter (13), Lazio (13), Milan (13), Atalanta (11), Salernitana (10) e Juventus (9). I giallorossi sono il nono attacco in Italia, il peggiore delle big con una media gol di 1,14. La partita emblematica è stata quella di domenica contro l’Atalanta in cui i tiri verso la porta sono stati 21 (di cui 5 nello specchio). La Roma è la formazione che ha tirato di più verso lo specchio (43 volte) al pari dell’ Inter e ha ben quattro giocatori nella top 10 delle big chance fallite. Di cosa si tratta? Di una speciale classifica che racchiude tutti i giocatori che hanno sprecato di più in campionato. Il primo è Osimhen (7), sotto di lui ecco comparire i due romanisti Abraham (5) e Dybala (4), in quinta e sesta posizione rispettivamente Zaniolo (3) e Ibanez (3) . In totale si tratta di 15 gol mancati che avrebbero potuto cambiare struttura della classifica. (Il Messaggero)
Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored