Notizie

Skeleton, Mondiali 2020: a sorpresa Maria Gilardoni guida a metà gara. 18ma Valentina Margaglio

A sorpresa è un’atleta svizzera a guidare i Mondiali di skeleton femminile in quel di Altenberg dopo due manche. A metà gara l’elvetica Maria Gilardoni è nettamente in testa e può sognare la medaglia d’oro: domani in programma terza e quarta run, che assegneranno il titolo.

Due run praticamente perfette quelle dell’elvetica, che è al comando con il parziale di 1:57.83. Costrette ad inseguire tutte le rivali, favorite alla vigilia. La prima delle avversarie è distante ben 63 centesimi e si tratta della padrona di casa Tina Hermann, detentrice del titolo iridato. Sul podio virtuale troviamo la russa Elena Nikitina, terza a 77 centesimi. Oltre il secondo di ritardo l’austriaca Janine Flock e l’atleta forse più attesa, la tedesca Jacqueline Loelling.

Due le italiane in gara: 18ma Valentina Margaglio, a 3”17 dalla vetta, 21ma invece Alessia Crippa, distante 4”32.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Altri sport