Short track
Aggiungere notizie
Notizie

Short Track: Fontana ok sui 1000 metri passa ai quarti. Sfugge la medaglia a Michela Moioli nello Snowboard cross

01361

SHORT TRACK: Nei 1500 metri Yuri Confortola è decimo in una finale allargata a causa di numerosi ripescaggi per squalifiche. In batteria è quarto, ma è ripescato fra i tre migliori tempi. In semifinale, Confortola è danneggiato dal canadese Hamelin che viene squalificato e l’azzurro, pur ultimo, è automaticamente qualificato per la finale. Nelle altre batterie, Pietro Sighel è secondo, ma viene squalificato, Luca Spechenhauser è eliminato. Nelle qualificazioni dei 1500 metri Pietro Sighel è stato squalificato per aver danneggiato il coreano Lee poco prima del traguardo mentre Luca Spechenhauser è scivolato perdendo contatto con gli avversari.

Tutto bene per Arianna Fontana, comoda vincitrice della sua batteria nei 1000 metri, eliminata invece Cynthia Mascitto, venerdì 11 i quarti e l’assegnazione delle medaglie. Peccato per la staffetta femminile 3000 metri, la Mascitto scivola e l’Italia finisce quarta in semifinale, eliminata.

 

SNOWBOARD: Michela Moioli non è riuscita a superare la semifinale nello snowboard cross. L’azzurra, che difendeva la medaglia d’oro di PyeongChang 2018, è stata superata nella penultima gara dalla statunitense Lindsey Jacobellis e dalla francese Chloe Trespeluch che in finale sono risultate poi rispettivamente prima e seconda. Eliminata nei quarti Caterina Carpano mentre non hanno superato gli ottavi di finale Sofia Belingheri e Francesca Gallina.

Nelle prime prove di qualificazione Halfpipe Louis Philip Vito III non è riuscito ad entrare tra i 12 qualificati alla fase finale, Il suo 13° posto (60.25) gli ha impedito di proseguire la competizione. Eliminato anche Lorenzo Gennero classificatosi 19° (34.75) anche lui, come il compagno di squadra, è stato tradito dalla seconda run.

SCI ALPINO: Nello slalom femminile Federica Brignone, che aveva ottenuto il 20° posto al termine della prima manche, ha inforcato sul muro finale nella seconda prova. Le due debuttanti, Anita Gulli e Lara Della Mea, hanno concluso le due prove rispettivamente al 29° e 30° posto.

 

FREESTYLE: Leonardo Donaggio ha sentito, per due terzi di gara, l’odore del podio nella Big Air specialità di salti spettacolari con gli sci. E’ stato lil terzo ed ultimo salto a tradirlo e a relegarlo al 5° posto. Dopo aver mantenuto la terza posizione nelle prime due prove con punteggi di tutto rispetto (91.00 e 81.00) nel terzo turno non è riuscito a mantenersi in equilibrio al suolo dopo l'esibizione aerea e questa caduta ha pregiudicato la sua posizione ma non la sua prestazione complessiva comunque molto efficace. Il suo punteggio complessivo è stato 172.00 comunque nove punti dal podio. Ci sarà per lui ancora modo di provare a vincere visti i suoi 18 anni.
 

COMBINATA NORDICA: Nella prova dei salti dal trampolino NH non tutto è andato bene. Raffaele Buzzi 22°, migliore degli azzurri in questa prima gara, ha saltato 93 metri ottenendo 99.9 punti. Con un distacco alla partenza del fondo di +2.12. Poco distante si è classificato Iacopo Bertolas 26° con un salto di 93.5 metri ha totalizzato 97.0 punti partirà per il fondo con un ritardo di +2.24. Alessandro Pittin non è riuscito a saltare più di 75.5 metri occupando la 40a posizione e con un punteggio di 62.9 ha accumulato uno svantaggio di +4.40 in partenza.

Nei 10 km di sci di fondo Raffaele Buzzi ha migliorato la sua posizione chiudendo al 16° (26:59.3), così come Pittin è passato dal 40° posto al 32° (29:33.4) giusto davanti a Bertolas (29:54.8) 33°.

 

SLITTINO: Quarti dopo la prima manche Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner nel doppio hanno fatto registrare 58.602 con +0.347 dal tedesco Wendl che guida la classifica dopo il primo turno. Nella seconda manche i due azzurri non hanno migliorato la posizione e hanno concluso al sesto posto con 1:57.597

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored