Notizie

Calcio, 18 anni fa il trionfo di Berlino. Mentana: “Da allora un disastro”

0 12

Berlino

18 anni fa a Berlino l’Italia diventava per la quarta volta campione del mondo battendo ai calci di rigore la Francia di Zidane( espulso al termine dei supplementari per la famosa testata a Materazzi). Sembra passato un secolo da quel trionfo, visto che oggi il calcio italiano è in perenne crisi e che la nazionale è reduce da un’altra trasferta in terra tedesca, questa volta per i campionati europei, finita con la disastrosa eliminazione agli ottavi di finale da parte della Svizzera. A fare il parallelo con allora, ricordando l’ultimo, decisivo rigore tirato da Fabio Grosso, Enrico Mentana, che ha postato su Facebook il ricordo, lanciando una intelligente provocazione.

Mentana: “Quanti giocatori di oggi avrebbero potuto giocare il 2006?”

Sulla sua pagina Facebook, Enrico Mentana scrive: ” Oggi sono 18 anni da quando l’ultimo rigore di Fabio Grosso ci consacrò campioni del mondo. Era l’apogeo della generazione dei Pirlo e dei Totti, dei Del Piero e dei Cannavaro, dei Buffon e dei De Rossi, dei Gilardino e dei Toni, dei Materazzi e dei Gattuso. Da allora abbiamo preso solo imbarcate: usciti ai gironi nei due mondiali seguenti, nemmeno arrivati alla fase finale dei due più recenti”.

Il direttore di La7 aggiunge ancora parlando della nazionale :”Solo un raggio di sole agli europei 2021, illusorio. Diciotto anni sono tanti: i più giovani degli azzurri di oggi non hanno nemmeno memoria del trionfo di Berlino. Senza offendere nessuno: quanti titolari di oggi avrebbero trovato posto in formazione quella sera?”, una domanda che trova una risposta sicura: nessuno.

Quella sera a Berlino

L’Italia andò in Germania con gli strascichi dello scandalo delle combine arbitrali. Molti chiesero addirittura di rinunciare. Marcello Lippi seppe mettere insieme un collettivo straordinario, sulle orme di Pozzo e Bearzot, che eliminò in semifinale i padroni di casa per poi battere i francesi dal dischetto conquistando il quarto titolo mondiale. A fine anno Fabio Cannavaro vinse il pallone d’oro davanti a Gigi Buffon.

Stasera Spagna-Francia

Intanto gli europei entrano nel vivo delle semifinali. Stasera si giocherà Spagna-Francia, mentre domani sarà la volta di Olanda-Inghilterra. Domenica la finale di un europeo che, da campioni in carica, per noi è stato un incubo. Meglio che finisca presto.

L'articolo Calcio, 18 anni fa il trionfo di Berlino. Mentana: “Da allora un disastro” sembra essere il primo su Secolo d'Italia.

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored