Notizie

Zeman: "Mourinho piace tanto ai giornalisti, ma il campo è un'altra cosa. Totti il più forte che ho allenato"

09
Torna a parlare Zdenek Zeman , intervistato sulle colonne del quotidiano. Il boemo ha parlato anche della Roma. Di quella passa, e da lui vissuta, a quella odierna. Di seguito le parole: Al Foggia creò una filosofia di gioco unica e Signori ne fu eil profeta, vero? Grande Beppe. Ma il giocatore più forte che ho allenato in 30 anni di calcio è stato Totti a Roma. Vedeva cose in campo che altri, pur bravini, non riuscivano a notare. Francesco si allenava bene ma non ne aveva bisogno. Come vede la Roma con Mourinho? Mou è un personaggio che attira attenzione e piace tanto a voi giornalisti. Però il campo è un’altra cosa. Esiste l’allenatore perfetto? È quello che insegna calcio, non quello che mette undici giocatori in campo per fare fortuna. Migliorare un giocatore che viene contestato da tutti rappresenta una vittoria importante. A me capitò con Tommasi, con Di Francesco . (Libero)
Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored