Sponsored
Notizie

Sassuolo-Inter, Conte lascia fuori Lukaku ed Eriksen: probabili formazioni, quote e dove vedere il match in tv

00

sassuolo inter

Torna in campo la Serie A. Messe temporaneamente in archivio le prestazioni in campo internazionale, oggi riprende il campionato italiano. Tra conferme e sorprese, il nono turno dovrebbe riservare a supporters e addetti ai lavori un indice di spettacolarità tale da non annoiarsi per tutto il corso del weekend. La sfida tra Sassuolo Inter  - in diretta televisiva su Sky Sport Serie A - non dovrebbe di certo mancare le attese e uscire dal delineato filo conduttore che sta oltremodo caratterizzando l'inizio di questa intensa stagione La compagine neroverde, nonostante le reiterate assenze, continua a fare del suo gioco l'arma che, con continuità e risultati, dimostra di far male a qualsiasi avversario. Una manovra veloce e fondata su una mediana di qualità, oltre che su un attacco prolifico, rende la formazione di De Zerbi una delle outsider più insidiose di questo campionato. Dall'altra parte un Inter che, al contrario, nelle ultime uscite ha faticato non poco nel trovare la giusta quadra tattica, mancando sia nell'assetto in campo che nella voglia di ottenere il risultato. Anche su questi sottili ma fondamentali aspetti si sono basati i bookmakers, che vedono la franchigia guidata da Antonio Conte comunque favorita ma con un preventivato margine di errore, con la possibile vittoria quotata ad 1,70. La capacità rinomata dei neroverdi di trovare la via della rete trova invece riscontro nel 4,25 stimato sia per il pareggio che per un eventuale successo della squadra di casa, vogliosa di mantenere un finora inaspettato secondo posto in classifica. Inter, parla Zhang: “Obiettivo gettare basi per tornare a vincere”. E su Conte… De Zerbi dovrà ancora fare a meno di Caputo, non ancora al meglio dopo il problema agli adduttori e che anche oggi è destinato a rimanere ai box. Al suo posto è pronto Raspadori, con Boga e Berardi che dovrebbero completare il tridente di trequartisti insieme al recuperato Djuricic. Il duo mediano dovrebbe essere composto nuovamente da Locatelli Maxime Lopez, mentre la difesa potrebbe essere guidata centralmente da Ferrari Chiriches, con Rogerio e uno tra Ayhan Toljan sugli esterni bassi. Inter, Marotta: “Poste basi solide per tornare a vincere” I nerazzurri di Conte non dovrebbero cambiare molto rispetto all'ultimo successo casalingo per 4-2 contro il Torino. Nonostante il calo prestazionale complessivo della squadra, il tecnico pugliese dovrebbe puntare ancora su Lautaro Martinez al centro dell'attacco, con Lukaku che potrebbe invece riposare e favorire la presenza di Sanchez dal primo minuto. A sostegno del duo avanzato verrà riproposto ancora Barella, con Vidal e uno tra Gagliardini Brozovic a gestire la mediana. Per quel che riguarda il reparto arretrato dovrebbe essere nuovamente presente De Vrij, che con Bastoni Skriniar si posizionerà davanti ad Handanovic per cercare di ottenere un clean sheet che manca ormai da diverse giornate. Sassuolo-Inter, De Zerbi: “Nerazzurri squadra top, abbiamo ancora voglia di stupire” Di seguito le probabili formazioni. SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli, Ayhan, Chiriches, Ferrari, Rogerio, Locatelli, Maxime Lopez, Boga, Djuricic, Berardi, Raspadori. INTER (3-5-2): Handanovic, Bastoni, De Vrij, Skriniar, Brozovic, Vidal, Barella, Perisic, Darmian, Lautaro Martinez, Sanchez.
Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport