Notizie

Bassetti: «I 14 calciatori del Genoa risultati positivi rappresentano la Waterloo dei tamponi»

00

«Mentre lo studio di Vo’ Euganeo sembrava una facile vittoria di Pirro, quello che sta accadendo al Genoa Calcio potrebbe rappresentare la Waterloo dei tamponi. Dopo poche ore dall’esito di tamponi negativi per tutta la squadra, si è assistito a numerose positività. Questo, con probabili conseguenze importanti sul futuro del campionato di Serie A». Lo sottolinea su Facebook Matteo Bassetti, ordinario di Malattie Infettive all’Università degli Studi di Genova.

Il Genoa, i tamponi e la falsa patente di negatività

«I tamponi possono dare da una parte una falsa patente di negatività e di liberi tutti. E dall’altra produrre un esercito di positivi asintomatici», ricorda Bassetti. «Rischiamo di far circolare soggetti negativi al tampone ma in fase di incubazione. Soggetti quindi che trasmettono il virus». Nel contempo, rischiamo «di chiudere in casa altri con tampone positivo (o debolmente positivo) che non trasmettono a nessuno. Occorre rimettere al centro la clinica fatta di segni e sintomi. Unita alla virologia, infatti, rimane lo strumento migliore per la gestione di questa pandemia. D’altronde abbiamo sempre fatto così nella gestione delle malattie infettive», conclude l’infettivologo.

La nota ufficiale della società di calcio

La notizia ha creato allarme nel mondo del pallone. «Il Genoa Cfc», si legge nella nota della società, «comunica che dopo gli accertamenti il numero di tesserati positivi a Covid-19 è salito a quattordici tesserati tra componenti team e staff. La società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate. Il Club fornirà prossimi aggiornamenti dettati dall’evoluzione». La squadra ligure ha affrontato il match perso a Napoli per 6-0 senza Perin e Schone, risultati positivi prima della gara.

Napoli a rischio, partite con l’incognita

A rischio ora sono almeno due partite. Innanzitutto la sfida contro il Torino della squadra rossoblù, in calendario sabato. Ma anche il big-match tra Juventus e Napoli di domenica sera. I nuovi contagi, infatti, dopo quelli di Perin e Schöne, sono emersi dai tamponi effettuati all’indomani dell’incontro tra il Genoa e la formazione partenopea. Anche il Napoli, quindi, è a forte rischio. Basti ricordare, al di là delle normali fasi di gioco, anche le mischie e i contatti ravvicinati che si sono ripetuti nelle fasi finali della gara.

L'articolo Bassetti: «I 14 calciatori del Genoa risultati positivi rappresentano la Waterloo dei tamponi» sembra essere il primo su Secolo d'Italia.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sarezzo (BS) - Scuola di scacchi Torre e cavallo
Skateboard Society
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record