123ru.net временно располагается в домене ru24.net
Notizie

La Roma accelera: ecco Kumbulla e si aspetta Milik. Torna di moda Torreira, Under ai saluti

09

Ore frenetiche in casa Roma perché oggi non è solo il giorno di Kumbulla, ma anche quello dei saluti per Under, mentre il club continua a trattare anche Milik e De Sciglio per dare a Fonseca i rinforzi che servono in vista della nuova stagione che ripartirà tra pochissimi giorni contro il Verona. Hellas che sarà dunque priva del suo talento migliore perché Marash è sbarcato oggi nella Capitale e sarà il terzo di una linea di centrali all'insegna della gioventù. Volo atterrato a Fiumicino intorno alle 16.35 e poi di corsa a Villa Stuart per le visite propedeutiche alla firma sul contratto. Operazione che si chiude con un prestito oneroso a 5 milioni e ai quali vanno aggiunti i 18 per l'obbligo di riscatto e altri 7 di eventuali bonus. E non è finita qua, perché nella trattativa rientra anche il giovane Matteo Cancellieri, ala classe 2002 della Roma, pronto a firmare con la società di Setti. In difesa, però, la squadra giallorossa continua a monitorare la situazione di Smalling (che per ora resta in stand-by) e quella di Godin dell'Inter per il quale potrebbe esserci un tentativo last minute. I dirigenti della Roma poi guardano con insistenza il telefono in attesa di capire quale potrà essere il futuro di Milik. Il polacco da due giorni non si allena con il Napoli e si aspetta solo la fumata bianca visto l'accordo già trovato tra i club. Importante sarà l'incontro che andrà in scena in serata tra giocatore, procuratore e padre, ma molto dipenderà anche dalla definizione dell'affare con la Juventus per Edin Dzeko. Un domino che potrebbe interessare anche De Sciglio. Il terzino bianconero sembra essere in uscita e starebbe trattando con la Roma l'ingaggio che dovrebbe aggirarsi intorno ai 2,8 milioni di euro a stagione. Operazione che procede a rilento perché Karsdorp avrebbe deciso di giocarsi le sue carte nella Capitale rifiutando il Genoa.

Kluivert di nuovo in gruppo, Under lascia e Fonseca aspetta Torreira 

Dunque a tre giorni dall'esordio contro il Verona inizia a prendere forma la nuova rosa dei Friedkin e la ciliegina sulla torta sarebbe l'arrivo di Torreira dall'Arsenal. Il centrocampista era stato accostato ai giallorossi già diverse settimane fa, ma ci sarebbe stato un ritorno di fiamma con l'inserimento sempre di Diawara nello scambio tra le due società. L'ex Sampdoria farebbe molto felice il portoghese che oggi si gode altre due buone notizie arrivate dal campo. La prima riguarda Kluivert, tornato definitivamente in gruppo dopo la positività alla Covid-19. L'altra ha come protagonista Bruno Peres, anche lui ormai negativo al coronavirus. Domani, intanto, nuova seduta mattutina sempre alle 10 e chissà se Under ci sarà. La trattativa con il Leicester è definita (operazione da 27 milioni) e nelle prossime ore svolgerà le visite mediche. in attesa che possa rientrare il prima possibile Nicolò Zaniolo. Ci vorrà tempo è chiaro, ma il 22 giallorosso ha già cambiato atteggiamento.  “La vita è per il 10% ciò che ti accade e il 90% come reagisci"  ha scritto oggi sui social. Venerdì, invece, sarà il giorno del rientro nella Capitale. In questi giorni, infatti, è rimasto in Austria nella clinica dove è stato operato dal Prof. Fink. L'affetto delle persone più care, e non solo, non gli è comunque mancato. Tra le tante chiamate ricevute c'è stata anche quella di Verdone. "Non abbatterti, ti siamo vicini" gli avrebbe detto il noto attore romano. In fin dei conti di tempo per recuperare ne ha abbastanza, ne è convinto Mancini che lo aspetta all'Europeo.

L'articolo La Roma accelera: ecco Kumbulla e si aspetta Milik. Torna di moda Torreira, Under ai saluti sembra essere il primo su Forzaroma.info.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport