Pallacanestro
Aggiungere notizie
Notizie

Basket in carrozzina #SerieAFipic 1^ andata 2021-22: inizia la nuova stagione delle ruote a canestro con l’UnipolSai Briantea84 Cantù in pole

08

Mancano solo meno di 24 ore al via della nuova stagione della #SerieAFipic 2021-22. Una stagione che riparte dopo quella passata, inusualmente svoltasi nel solo anno solare 2021.

Sarà il 45° campionato della #SerieAFipic che vedrà al via dieci squadre, suddivise in due gironi da cinque. Sarà una stagione regolare che, tra impegni dell’ItalFipic e coppe europee, terminerà il prossimo 5 marzo con le prime due di ciascun gruppo che si giocheranno le semifinali, in gara di andata e ritorno (26 marzo – 2 aprile). Le finali Scudetto dunque partiranno il 14 maggio al meglio delle due vittorie su tre gare ma, come lo scorso anno, come lo scorso anno non sono previste retrocessioni.

Dieci concorrenti che vedono in pole la UnipolSai Briantea84 Cantù campione d’Italia in carica che ha cambiato poco, addizionando però due giocatori di livello come Ian Sagar, un ritorno molto gradito per un giocatore dal talento indiscusso, e la connazionale Sophie Carrigill al posto di Damian Berdun, approdato alla nuova Deco Metalferro Amicacci Abruzzo, quindi non più Giulianova nonostante il team sempre quello storico, di sempre.

Ed in effetti l’approdo a Giulianova nella Deco Metalferro Amicacci Abruzzo di uno dei grandi protagonisti della stagione dell’UnipolSai Briantea84 Cantù, l’argentino Adolfo Damian Berdun, aumenta il peso specifico del team con un Berdun che raggiunge la coppia formata dagli ex compagni al Santa Lucia Roma, Matteo Cavagnini e l’altro azzurro Marco Stupenengo. Con il tutto condito dal coach dell’Italbasket, Carlo Di Giusto su di una panchina #SerieAFipic dopo gli anni a Roma e l’esperienza a Porto Torres nel 2016.

La brasiliana Ramos, nuovo arrivo al S.Stefano Avis

Maggiore continuità rispetto al passato invece nel roster dell’Avis S. Stefano Sport, la grande rivale dell’UnipolSai Briantea84 Cantù nelle ultime stagioni. I marchigiani hanno confermato lo zoccolo duro di italiani e c’è curiosità per il contributo che potranno dare i quattro nuovi innesti: il greco punti 4.5 Chatzidakis, il britannico punti 3.5 Griffith-Salter, la nazionale brasiliana De Deus Ramos e il giovane Samuele Cini.

Quasi intatta invece la rosa della quarta forza dello scorso campionato, quella dello Studio 3A Millennium Basket con due soli volti nuovi, entrambi di ritorno a Padova: l’ex azzurro Amine Moukhariq e il pivot Abdel Boughania.

Anche un gradito ritorno come quello di un grande veterano del basket in carrozzina tricolore come Fabio Raimondi, che giocherà la prossima stagione con il GSD Porto Torres: per i rossoblu, che hanno confermato tra gli altri l’altro veterano Stefano Rossetti, da registrare anche l’inserimento in roster del lungo brasiliano Cardoso.

L’altra sarda, la Dinamo Lab Banco di Sardegna, punta invece sul centro iraniano Morteza Gharibloo, protagonista delle ultime stagioni in maglia Giulianova; oltre a lui, attesa per l’altro neo acquisto, il britannico punti 3.0 Billy Bridge.

Invece c’è tanta curiosità poi per la Farmacia Pellicanò Bic Reggio Calabria, alla seconda stagione nella massima serie, con la confermatissima Ilaria D’Anna nelle vesti di capitano. I calabresi hanno aggiunto al roster il colombiano punti 1.0 Lazaro Moreno e l’ala thailandese Pongsakorn Sripirom.

Molte meno novità invece per l’SBS Montello, che sostituisce il partente Massimiliano Segreto con Alessandro Pedron.

Infine le due neo promosse: il PDM Treviso ha puntellato il proprio gruppo con gli innesti di Fabio Bernardis, Domenico Beltrame e Milan Slapnicar.

Il Menarini Wheelchair Firenze punta invece su Boccacci e Caiazzo per aggiungere esperienza ad un gruppo particolarmente giovane.

Vediamo il calendario. Nel Girone A, quello in cui figurano UnipolSai Briantea84 Cantù, Studio 3A Millennium Basket, Gsd Porto Torres, PDM Treviso e Bic Reggio Calabria Farmacia Pellicanò, partenza in trasferta per Porto Torres, che alle 15.30 sarà impegnata sul campo di Treviso; mentre alle 17.30 a Piombino Dese, esordio per il Padova, che sfiderà Reggio Calabria. Riposa invece la Briantea84, che dovrà pazientare un’altra settimana prima di scendere in campo.

Entrambe alle 15.30 le gare del Girone B, composto da S. Stefano Avis, Deco Metalferro Amicacci Abruzzo, Dinamo Lab Banco di Sardegna, SBS Montello e Wheelchair Sport Firenze: a Sorso la Dinamo Lab ospiterà la Special Bergamo Sport, mentre l’esordio dell’Amicacci Abruzzo avverrà a Firenze. Riposa l’Avis S. Stefano Sport.

Sarà possibile seguire tutte le partite attraverso il servizio di live stats sul sito www.federipic.it; inoltre, attraverso i canali social della Fipic, verranno condivise tutte le eventuali dirette streaming.

Ecco l’intero programma delle gare:

Sabato 23 ottobre

Girone A

Ore 15.30: PDM Treviso vs GSD Porto Torres

Ore 17.30: Studio 3A Millennium Basket vs Bic Reggio Calabria Farmacia Pellicanò

Girone B

Ore 15.30: Dinamo Lab Banco di Sardegna vs SBS Montello

Ore 15.30: Wheelchair Sport Menarini Firenze vs Deco Metalferro Amicacci Abruzzo

 

Ufficio Stampa FIPIC – Redazione All-Around.net

L'articolo Basket in carrozzina #SerieAFipic 1^ andata 2021-22: inizia la nuova stagione delle ruote a canestro con l’UnipolSai Briantea84 Cantù in pole proviene da All-Around.

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Circolo della Spada di Vicenza
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Sponsored