Notizie

Golf, con uno splendido secondo giro Tony Finau balza in testa al Texas Houston Open

Golf, con uno splendido secondo giro Tony Finau balza in testa al Texas Houston Open

Giornata da incorniciare per Tony Finau, che al giro di boa del Texas Children’s Houston Open (montepremi 9,1 milioni di dollari) guarda tutti dall’alto. L’americano fa segnare il record del campo, pareggia il miglior score personale sul PGA Tour con il suo 62 (-8) odierno, punteggio che gli permette di balzare al comando a -9 totale per il torneo. Lo statunitense entra nel weekend texano con due colpi di vantaggio su tutti, e va alla caccia della vittoria back-to-back in questo evento, anche se a sedici mesi di distanza l’uno dall’altro.

Giro da ricordare quello odierno sui green per Finau, con tre putt imbucati da oltre sette metri e mezzo nell’arco delle sue diciotto buche, e un approccio favoloso che trova dritto il centro della buca per l’eagle al par 5 della otto, la sua penultima buca di giornata. L’americano sbaglia poi di pochissimo il birdie sul green della nove, per quello che sarebbe stato il suo giro più basso di sempre sul circuito americano. Seconda posizione con lo score di -7 per Alejandro Tosti, argentino alla prima stagione sul PGA Tour che oggi ha messo a segno un grande 67 (-3) per confermare il buon feeling su queste buche.

Thomas Detry con un ottimo -6 di giornata (64 colpi), guadagna ben 51 posizioni e da lottare per passare il taglio si ritrova in piena contention per la vittoria. Il belga è terzo in solitaria, e precede un gruppo di sei giocatori tutto statunitense (con l’eccezione del tedesco Stephan Jaeger) che occupa la quarta posizione con lo score totale di -5: Joe Highsmith, Akshay Bhatia, Taylor Moore, Chad Ramey e Scottie Scheffler.

Proprio il n.1 al mondo è protagonista di un piccolo dramma alla diciotto, dove un sanguinoso doppio bogey gli impedisce di prolungare la sua striscia record di giri sotto il par. Il nativo del New Jersey ferma così il contatore a 28, chiudendo il secondo giro in Texas in 70 colpi, pari con il par per il campo. Scheffler è andato in tilt con il putt, dovendone tirare tre da meno di due metri e sbagliandone uno da poco più di mezzo metro. Lo statunitense è comunque quarto a quattro colpi di distanza, in piena lotta per provare a vincere il suo terzo torneo consecutivo nelle ultime tre apparizioni.

Sul percorso par 70 del Memorial Park Minicipal Golf Course di Houston (Texas, Stati Uniti) a completare la top-10 in decima posizione, con un totale di -4, ci sono gli americani Davis Riley e Max Greyserman, in compagnia degli inglesi Aaron Rai e David Skinns. 

Загрузка...

Comments

Комментарии для сайта Cackle
Загрузка...

More news:

Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record
Oasport: Nuoto paralimpico: Super-Italia a Berlino! Morlacchi, medaglie e record

Read on Sportsweek.org:

Altri sport

Sponsored